Teatro
Magnetto

Caricamento Eventi

Il peggior lavoro della mia vita

21/10/2022 18:30 - 21:15

Il peggior lavoro della mia vita

Anno: 2021

Paese: Francia, Svizzera

Regia: Thomas Gilou

Sceneggiatura: Kev Adams, Catherine Diament

Fotografia: Pierric Gantelmi d’Ille

Montaggio: Sandro Lavezzi

Con: Kev Adams, Gérard Depardieu, Daniel Prévost, Mylène Demongeot, Jean-Luc Bideau.

Durata: 97 min

Quando si pensa ad una persona anziana, tra le prime immagini a venire in mente c’è quella di un docile vecchietto con i capelli bianchi, sempre gentile e sorridente. Beh, gli anziani che animano Il peggior lavoro della mia vita di Thomas Gilon non rispecchiano minimamente questa edificante rappresentazione. Tutt’altro. Il film ha come protagonisti Gérard Depardieu e un vispo gruppo di ‘attempati’ ospiti di una casa di cura dove, obbligatoriamente, il giovane Milann (Kev Adams) deve svolgere le sue trecento ore di servizi sociali per evitare la prigione […] L’impatto con il lavoro è destabilizzante e a tratti tragico(mico). […] Ma se è vero ciò che sosteneva Groucho Marx, che “in ogni vecchio c’è un giovane che non si dà pace”, questo frizzante gruppo, agée solo nell’aspetto, dimostra come la vitalità e la gioia di vivere non si leghino al numero di anni ma al desiderio di esprimersi per come si è sempre stati e perché no, anche abbracciando gli alberi!

Miriam Raccosta, Il Cinematografo 22 Marzo 2022

 

Film in abbonamento

Tessera d’abbonamento ai 30 film della rassegna principale 35 €

 

News