Auditorium
Cavalier Mario Magnetto

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Guitars! Sei corde per sognare

10/12/2016 21:00 - 23:00

Teatro Magnetto: Davide Sgorlon ed il Luigi Tessarollo Jazz Trio

con Davide Sgorlon ed il Luigi Tessarollo Jazz Trio composto da
Luigi Tessarollo – Chitarra e Voce, Davide Liberti – Contrabbasso e Marco Tolotti – batteria

Sabato 10 dicembre 2016 ore 21:00
Teatro Magnetto, via Avigliana 17, Almese (TO)

QUATTRO PROTAGONISTI DELLA SCENA JAZZISTICA CONTEMPORANEA IN UN CONCERTO DI ALTO LIVELLO ARTISTICO IN GRADO DI COINVOLGERE TOTALMENTE ANCHE IL PUBBLICO PIÙ PROFANO.
Nuovo appuntamento della rassegna CAMALEONTIKA 2016/17 che proseguirà sino al 7 maggio 2017 con tanti appuntamenti diversi ed ospitando MEDICI SENZA FRONTIERE,  presentando in ogni serata iniziative e raccogliendo offerte che andranno a sostenere alcuni loro progetti ed il progetto migrante Black Fabula

BIGLIETTI DI INGRESSO
Spettacoli del sabato sera: Intero € 8,00 / ridotto € 5,00 (ne hanno diritto: iscritti ai laboratori di Fabula Rasa/Teatro Senza Confini, abilmente diversi e accompagnatori, under 18, , abbonati alla rassegna cinematografica del Magnetto, over 70 e sostenitori di Medici Senza Frontiere.

Domenica teatro per bambini e famiglie/teatro per tutti ingresso unico: € 4,00

ABBONAMENTI
Abbonamento a 5 spettacoli: 30 € / ridotto: 25 € + 1 ingresso omaggio, la domenica
Abbonamento speciale per sostenere Medici senza Frontiere: 3 sabati a 20 €

INFO E PRENOTAZIONI Fabula Rasa Ass.ne Onlus/Teatro Senza Confini/Moderne Officine Valsusa fabulamail@gmail.com

La rassegna CAMALEONTIKA prosegue il 10 dicembre con un appuntamento musicale di alto livello nella serata intitolata “GUITARS! SEI CORDE PER SOGNARE” con Davide Sgorlon ed il Luigi Tessarollo Jazz Trio composto da Luigi Tessarollo alla voce e alla chitarra, Davide Liberti al contrabbasso e Marco Tolotti alla batteria.
Quattro protagonisti della scena jazzistica contemporanea in un concerto  di alto livello artistico in grado di coinvolgere totalmente anche il pubblico più profano.

Luigi Tessarolo è un musicista dallo straordinario elenco di collaborazioni prestigiose e di spessore, docente di Chitarra Jazz del Conservatorio di Milano e diplomato sia in Musica Jazz che in Chitarra Classica, è una figura di spicco nel panorama jazz nazionale e internazionale. Musicista eclettico sia per formazione che per cifra espressiva, i suoi interessi coprono un vasto panorama stilistico che si riflette in molteplici progetti e in un universo in apparenza senza confini in cui si muove con lirismo e con un senso sempre presente della frase jazzistica.

Davide Sgorlon è un musicista che con il suo lavoro supera il tradizionale concetto di chitarrismo acustico. Nuove tecniche di esecuzione sullo strumento da lui utilizzate portano nuove idee compositive e sperimentali, ampliando a dismisura le potenzialità timbriche ed espressive dello strumento. La sua attività musicale è fortemente rivolta alla ricerca di un personale sound, dove la world music, il jazz, il blues, la musica minimalista insieme all’uso non convenzionale della chitarra acustica producono sonorità e soluzioni nuove…musica molto adatta ad immagini di luoghi reali e non… i luoghi dell’anima. Chitarrista, compositore, fonico di mixage per cinema e televisione, da anni svolge parallelamente queste attività specializzandosi in particolare nella composizione ed esecuzione di musica per spettacoli teatrali, colonne sonore di documentari, cortometraggi, video didattici, presentazione di libri con gli autori e tiene da anni concerti come solista acustico nei più importanti festival chitarristici in Italia e Spagna.

LE LINEE GUIDA DELLA RASSEGNA E L’APPUNTAMENTO DI DOMENICA CON IL CIRCO CONTEMPORANEO

L’11 dicembre alle ore 17:00 è in programma il secondo appuntamento stagionale per famiglie. Ragazzi e bambini , questa volta con i Nanirossi, cioè Matteo Mazzei ed Elena Fresch, che presentano “Sogni in scatola”, un magico e divertente spettacolo di circo contemporaneo in cui faranno immaginare al pubblico tantissime situazioni ed oggetti “interpretati” da scatole di cartone.

CAMALEONTIKA 2016/2017 è la terza stagione teatrale organizzata ad Almese (TO) dalla compagnia Fabula Rasa diretta da Beppe Gromi, grazie al sostegno del Comune di Almese e della Fondazione Piemonte Dal Vivo.
Una nuova stagione di colori per un Camaleonte che dal 15 ottobre 2016 al 7 maggio 2017 continua a giocare ridipingendo il paesaggio mutante che lo circonda sul palcoscenico del Teatro Magnetto di Almese, comune della bassa Valle di Susa, con spettacoli di teatro per tutte le età, cabaret, danza e musica.

In questo edizione si è aperta una nuova importante collaborazione con “MEDICI SENZA FRONTIERE”, un sodalizio che aggiunge un tassello importante in una rassegna che sin dall’inizio si pone l’obiettivo di tenere acceso uno sguardo sul mondo dei più sfortunati. In tutti gli appuntamenti in programma vengono presentate alcune iniziative della nota associazione di aiuto umanitario con raccolta di offerte libere che andranno a sostenere le sue attività, oltre al  progetto migrante Black Fabula che consiste in laboratori di teatro-danza condotti dalla Compagnia Fabula Rasa ed avviati nell’aprile del 2015 per rifugiati africani ospitati dal Comune di Almese.

Il programma di Camaleontika 2016/2017 propone giovani compagnie e artisti conosciuti, spettacoli affermati e interessanti novità. Comicità e cabaret, musica, circo contemporaneo, teatro-danza e danza afro-contemporanea, improvvisazione e teatro di prosa per divertirsi ma anche per affrontare temi importanti con passione e poesia, per riflettere sulle nuove opportunità che può offrire la società contemporanea se basata sull’accoglienza e sull’accettazione delle diversità. Appuntamenti per bambini e famiglie, la domenica, con una sana merenda teatrale e tanto divertimento. Linguaggi e messaggi variegati si mescoleranno a colori e forme originali per continuare a stupire grandi e piccini, aprendo nuove finestre sul mondo che appartiene a tutti ma che spesso non si lascia cogliere.

 

Ufficio Stampa: Lp Press di Luigi Piga – cell. 3480420650 – email. luigipiga@lp-press.com